Usa. Fa fumare una canna ai nipotini, condannato ad otto anni di carcere

luglio 26, 2008

26 luglio 2008

Un diciottenne americano e’ stato condannato a otto anni di prigione per aver girato un video nel quale obbligava i suoi due nipoti, rispettivamente di 2 e 4 anni, a fumare marijuana. Il video mostra il giovane, Demetris McCoy, mentre si accende una canna e obbliga entrambi i bambini, uno per volta, a fumarla. Le immagini mostrano McCoy ridere dei bambini mentre tossiscono a causa del fumo pesante e canzonarli piu’ volte, chiamandoli ‘fumatori di hashish’. Secondo quanto riportato dalla polizia, il video e’ stato girato mentre la madre dei bambini dormiva in un altra stanza. La polizia ha trovato il filmato mentre perquisiva un appartamento dopo un furto al quale avrebbe partecipato lo stesso McCoy.

Fonte: aduc droghe

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: