Italia. Tutti i componenti della cannabis antidolorifici migliori dei singoli

luglio 20, 2008

Presto saranno pubblicati nella Phytotherapy Research i dati della ricerca che rivelano che l’estratto della pianta di cannabis da’ migliore sollievo ai dolori rispetto a quello fornito dai singoli componenti della pianta.
Per i ricercatori dell’universita’ di Milano, Dipartimento di farmacologia, sugli esperimenti compiuti su cavie l’efficacia dell’intera pianta si e’ rivelata maggiore. La somministrazione dei THC o CBD da’ minore effetto di quella dei componenti cannabinoidi multipli, insieme.
Due ricerche, autonome, hanno rivelato che l’inalazione della cannabis riduce significativamente il dolore provocato dall’Hiv, o quello delle lesioni al midollo spinale.

fonte: aduc droghe

Una Risposta to “Italia. Tutti i componenti della cannabis antidolorifici migliori dei singoli”

  1. mario de giorgi Says:

    Sarebbe ora che la cannabis venga utilizzata in Italia per alleviare il dolore di milioni di persone sofferenti, a cui attualmente viene negato il diritto di star meglio facendo uso di antidolorifici poco efficaci. Naturalmente dietro prescrizione del medico curante che è tenuto a seguire gli sviluppi della terapia.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: