Italia. Campania. Polizia stradale sperimenta nuovo test antidroga

luglio 20, 2008

20 luglio 2008

Ci sara’ anche un nuovo strumento per il test antidroga nella dotazione della polizia stradale che ieri notte  ha effettuato un’ operazione dimostrativa in costiera sorrentina ed amalfitana nell’ ambito della campagna di prevenzione nazionale ‘Guido con prudenza’, organizzata con la Fondazione Ania ed il Silb, associazione dei gestori di locali notturni. Il kit antidroga, attualmente in fase di sperimentazione, e’ il ‘Cozart Rapiscan’. Si tratta di un bastoncino simile ad un cotton fioc, che attraverso la saliva produce una reazione chimica in grado di accertare l’ assunzione di sei diversi tipi di sostanze stupefacenti. Gli automobilisti risultati positivi al test saranno sottoposti subito dopo ad un esame del sangue in un’ ambulanza del 118 ed in caso di conferma subiranno il ritiro della patente per 10 giorni a scopo cautelativo. L’ articolo 187 del codice della strada (guida in stato di alterazione per assunzione di droga) prevede per chi guida sotto l’ effetto di droghe l’ arresto da tre mesi ad un anno, la sospensione della patente da sei mesi ad un anno ed una multa da 1500 a seimila euro.  

fonte: aduc droghe

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: