Usa. Studio: il proibizionismo conduce alla marijuana di qualita’ piu’ potente

giugno 11, 2008

Secondo una ricerca pubblicata sull’International Journal of Drug Policy, gli adulti che vivono in aree dove c’e’ il proibizionismo preferiscono una marijuana piu’ potente rispetto a quelli che vivono dove la sostanza e’ venduta legalmente.

L’universita’ della California di Santa Cruz ha intervistato circa 400 consumatori di marijuana di San Francisco e Amsterdam. Nella capitale olandese, dove e’ legale la vendita di piccole quantita’ di marijuana, i consumatori hanno risposto di preferire qualita’ piu’ leggere, mentre quelli di San Francisco quelle decisamente piu’ forti.

Si legge nel rapporto: “Dato che a San Francisco e’ illegale il mercato della cannabis, i consumatori preferiscono qualita’ piu’ potenti. Ad Amsterdam, la decriminalizzazione ormai trentennale ha fatto si’ che i consumatori siano in grado di scegliere la qualita’ che piu’ preferiscono”.

Oltre i due terzi degli intervistati, di entrambe le citta’, hanno dichiarato che il consumo moderato dipende dalla qualita’ della sostanza e mediamente il consumo e’ minore con le qualita’ piu’ potenti.

Il prezzo ha poca importanza, dimostrando cosi’ che aumentare il prezzo non provoca un cambiamento sui consumi ed e’ improbabile il rischio di essere arrestati.

In poche ore tutti e due i gruppi sono in grado di procurarsi la droga, e gli abitanti di San Francisco hanno dichiarato che se la procurano “da amici”.

L’eta’ di inizio del consumo e’ risultato pressoche’ uguale, e quelli di San Francisco provano anche altre sostanze illecite, come la cocaina, il crack, le metamfetamine, l’ecstasy e gli oppiacei.

fonte: Aduc droghe

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: