Italia. Mantovano: presto la stretta su chi guida sotto effetto di droghe e alcool

giugno 2, 2008

“Prima i clandestini, poi la stretta riguardera’ chi guida ubriaco o sotto l’effetto di droga”. Lo dichiara Alfredo Mantovano, sottosegretario all’Interno con delega alla pubblica sicurezza, in una intervista a ‘QN’. “Stiamo trasformando quella che e’ un’aggravante in un’ipotesi autonoma di reato”.  Per quanto riguarda i tempi di intervento sul piano della sicurezza, Mantovano crede che “in autunno si potra’ fare qualche passo decisivo” dato che “i prossimi due mesi saranno occupati dal pacchetto sicurezza”. Secondo il sottosegretario si potra’ rendere certa la pena intervenendo “sulla legge Gozzini, con una rimodulazione per cui tanto piu’ si commettono reati tanto meno si potra’ usufruire dei benefici, permessi premio, condoni e quant’altro”, e a suo giudizio inoltre “non ci sono troppi detenuti, ma solo pochi penitenziari”.

fonte: aduc.droghe

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: