Italia. Giovanardi: conferenza con operatori tossicodipendenze entro fine anno

maggio 18, 2008

Una ‘conferenza a fine anno o al massimo all’inizio del prossimo’ che coinvolga ‘gli operatori pubblici e del privato sociale’ per portare avanti ‘l’impegno comune contro questo flagello’. E’ il primo impegno di Carlo Giovanardi per riprendere la lotta alle droghe, come prevede la sua nuova delega da sottosegretario alla presidenza del Consiglio. A margine di un incontro della sua formazione politica, i Popolari liberali, Giovanardi ha confermato che il percorso sara’ guidato da un concetto semplice, ‘se non e’ lecito inquinare l’ambiente, meno che mai puo’ esserlo inquinare se stessi dentro’. A partire da questo principio, ‘accetteremo tutti i suggerimenti che possono venire per rendere piu’ efficace questo contrasto’. Nessuna intenzione, pero’, di modificare lo status del consumatore di stupefacenti: ‘Il fatto che con la Fini-Giovanardi siano finiti in carcere migliaia di ragazzi perche’ fumavano uno spinello e’ una balla enorme, perche’ noi abbiamo fatto una legge che distingue fra spacciatore e consumatore, che va recuperato e a cui non si applicano sanzioni penali’.

fonte: aduc.droghe

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: