Italia. Bertolini (Pdl): chiudere negozio che vende semi di cannabis

maggio 17, 2008

Chiudere il negozio Alkemico sul lungomare di Rimini , che “vende e promuove sostanze stupefacenti, kit per sniffare, semi per piantare la pericolosissima Skunk e boccette di smacchiatore da inalare”. E’ cio’ che Isabella Bertolini, deputata del Pdl, chiede al ministro dell’Interno, Roberto Maroni, poiche’, fra l’altro, il negozia si trova “di fronte ad un istituto scolastico medio superiore frequentato da giovanissimi ed a due passi dalle discoteche frequentate da migliaia di ragazzi”. Per Bertolini non si puo’ “far finta di nulla”, visto che “altri negozi sono stati aperti a Riccione, Milano, Bologna, Urbino, Trieste. Presentero’- annuncia, pertanto, l’esponente del Pdl- un’immediata interrogazione parlamentare per chiedere al Ministro Maroni di intervenire immediatamente per fermare questo scempio e per far si che venga oscurato anche il sito Alkemico.com che vende online gli stessi prodotti”. “La Cassazione lo ha detto a chiare lettere: chi coltiva marijuana deve essere arrestato. Qui andiamo ben oltre la semplice coltivazione delle canne. Oltre alla promozione della cultura dello sballo, il negozio vende droghe, in palese contrasto con la legge. L’estate e’ alle porte. Il pericolo e’ che i nostri ragazzi cadano vittima di questo immondo tranello e’ quanto mai reale.”

fonte: aduc.droghe

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: