Marijuana al piombo: più di 150 ragazzi intossicati

maggio 13, 2008

15/04/2008

Ventinove giovani ricoverati in tre mesi per intossicazione da piombo; tutti lamentavano crampi addominali, nausea, anemia, affaticamento. È successo in Germania, nell’area di Lipsia, dove non si registravano casi di intossicazione da piombo da almeno venti anni. Evento straordinario dunque. Altri elementi in comune tra i pazienti intossicati: l’età, essere fumatori, avere dei piercing, fumare la marijuana usando il “bong”, cioè una pipa ad acqua fatta in casa.

Alle parole bong e marijuana i medici che hanno soccorso i ragazzi hanno avuto l’illuminazione: hanno chiesto ai pazienti se avessero ancora della marijuana in casa, l’hanno analizzata e vi hanno trovato tracce di piombo. Svelato, dunque, l’arcano. Gli spacciatori avevano deliberatamente aggiunto del piombo nelle confezioni di marijuana, il metallo si è depositato sulle foglie e ha intossicato chi ne ha fatto uso. Il motivo è semplice: aumentare il peso del pacchetto in vendita.

In ogni chilo di marijuana venduta c’erano 100 grammi di piombo; allungare la confezione di marijuana con il piombo faceva risparmiare agli spacciatori materia prima per un valore di mille euro. I medici hanno denunciato l’accaduto alle autorità competenti che sono riusciti a trovare altri ragazzi, alla fine 150 in tutto, che avevano fatto uso di marijuana contraffatta. I ragazzi sono stati tutti curati; gli spacciatori assicurati alla giustizia.

Il caso sembra perfetto per una puntata del Dr House, ma non è un’invenzione di abili sceneggiatori: è, come si direbbe in tv, tratto da una storia vera, che è stata raccontata sulle pagine della rivista medica New England Journal of Medicine.

Fonte: Lead poisoning due to adulterated marijuana. N Engl J Med 2008; 358:1641-2.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: