Effetti positivi della canapa sull’ Alzheimer

maggio 11, 2008

Gb. Ricerca israeliana e spagnola sugli effetti positivi della canapa per l’Alzheimer

Un medicinale a base di canapa potrebbe migliorare la memoria nei pazienti con l’Alzheimer.

La rivelazione e’ stata fatta da scienziati israeliani e spagnoli al Royal Pharmaceutical Society, in Gran Bretagna.

Il composto della canapa potrebbe significativamente migliorare gli effetti della perdita della memoria nei malati, ma occorre stare attenti al THC, hanno dichiarato nel loro intervento i ricercatori.

Dieci anni fa, fu lanciato dalla Royal Pharmaceutical il protocollo per dimostrare l’efficacia terapeutica della canapa, da cui sono partiti i tests clinici del Governo sui benefici della sostanza per i malati di sclerosi multipla.

Il professor Raphael Mechoulam, della Hebrew University di Gerusalemme, nelle sue ricerche ha inoltre scoperto che la canapa potrebbe essere utile nel combattere i sintomi del diabete di Tipo 1.

Per questo sono necessarie ulteriori ricerche sui potenziali benefici di un medicinale, senza THC.

Il professor Tony Moffat, presidente del simposio, ha dichiarato nel suo intervento che negli ultimi dieci anni sono stati fatti molti progressi, ma sono necessarie ulteriori ricerche.

Un medicinale a base di canapa e’ gia’ disponibile in Canada.

fonte: Aduc

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: