Canada: Secondo un tribunale federale, la legge che permette ai coltivatori di cannabis di fornire la droga solo ad un paziente, è incostutizionale.

maggio 11, 2008

Un tribunale federale ha abbattuto un’importante restrizione nel programma governativo per la cannabis medica.La restrizione riguarda i canadesi a cui è stata prescritta la cannabis come trattamento, i quali non saranno più obbligati a dipendere dalle forniture del governo federale. La sentenza presa dal giudice Barry Strayer, rilasciata il 10 gennaio 2008, concede, ai pazienti in trattamento con cannabis, più libertà nello scegliere il proprio coltivatore, e permette ai coltivatori di fornire la droga a più pazienti invece che ad uno solo. Al momento, i pazienti possono coltivare la propria cannabis mentre i coltivatori hanno il divieto di fornirla a più di un paziente alla volta.

Nella sentenza di 23 pagine, Strayer considera la fornitura incostutizionale ed arbitraria, “causa agli individui maggiori difficoltà di rifornimento”. Il governo deve anche riconsiderare le richieste avanzate da un gruppo di pazienti che chiedono, portando l’argomentazione in tribunale, la possibilità di permettere loro il rifornimento da un singolo produttore-fornitore. Mentre il governo discute la possibilità di fornire la cannabis a coloro che non se la possono coltivare da soli, meno del 20% dei pazienti, attualmente, usa forniture governative. Il governo può ricorrere in appello sulla sentenza.

(Fonte: Canadian Press of 11 January 2008 )

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: